Sono 5 i vincitori del 2015

Bando “Incubatore d’Impresa”.

Sostenere la trasformazione di una buona idea in una vera e propria attività imprenditoriale.

Questa è la missione del bando “Dall’Idea all’Impresa” promosso dalla Camera di Commercio e rivolto ad aspiranti imprenditori e start up. Ieri mattina la premiazione dei 5 vincitori dell’edizione 2015. Si tratta di D-Heart: un elettrocardiografo portatile per smartphone o tablet. Amatista, che ha elaborato FastWood, un innovativo pannello prefabbricato in legno da applicare alle coperture in edilizia. Ed ancora Kheni, un plantare per la raccolta e l’interpretazione di dati funzionali a performance atletiche e riabilitazione motoria. Mym Srl, ovvero un impianto di lavaggio, igienizzazione e asciugatura di cestelli in plastica utilizzati presso la Gdo. E infine Rht srl, una piattaforma integrata per archiviazione strutturata di immagini digitali e portale di telemedicina per servizi di tele-consulto.

A loro 20mila euro ciascuno e possibilità di insediarsi e crescere nel polo tecnologico ComoNExT a Lomazzo, “Con questo progetto strategico che sosteniamo da anni anche in tempi particolarmente difficili, si vuole contribuire alla nascita di un’imprenditorialità innovativa”, commenta Ambrogio Taborelli, presidente della Camera di Commercio di Como.

“Siamo orgogliosi di accoglierli a ComoNext, dove potremo supportarli nello sviluppo dell’idea e nella realizzazione”.

Commenta Anna Maria Polacchini, presidente di ComoNext.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi